TANTI AUGURI ITALIA NOSTRA!

Era il 29 ottobre 1955 quando Umberto Zanotti Bianco, Pietro Paolo Trompeo, Giorgio Bassani, Desideria Pasolini dall’Onda, Elena Croce, Luigi Magnani e Hubert Howard siglarono l’atto costitutivo di Italia Nostra. 

Da quel primo nucleo romano, l’Associazione è cresciuta fino ad arrivare a più di 200 sezioni sparse su tutto il territorio nazionale che ogni giorno, grazie ai suoi volontari, contribuiscono a diffondere nel Paese la “cultura della conservazione” dei centri storici, del paesaggio urbano e rurale, dei monumenti, dell’ambiente.

L’istituzione del Parco dell’Appia Antica a Roma e del Parco del Delta del Po, il recupero delle Mura di Ferrara, la legge 394 sulle Aree naturali protette, l’operazione Nettuno per le coste italiane, le battaglie per la salvaguardia di Agrigento e di Paestum, delle Ville Venete e dei Colli Euganei, della Costa Smeralda, delle Pinete di Migliarino e di Ravenna, di Venezia dal Mose e dalle grandi navi, e poi ci sono le tante gestioni, a partire dal Boscoincittà all’Eremo di Santo Spirito a Majella e la Riserva dell’Imera, la promozione di restauri e dell’educazione e formazione di adulti e giovani, questi sono solo alcuni dei capitoli più importanti della nostra storia…
Da quel lontano 29 ottobre 1955 tanto è stato fatto e ancora tanto è da fare! Prosegui con noi una storia di oltre 60 anni di battaglie e iniziative per il Paese.

ISCRIVITI PER IL 2018

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.